Cosa succede oggi, domenica

Si sta rianimando Montaretto, per la seconda giornata del Critical Wine. Dopo una piovuta notturna, che non ha scalfito i coraggiosi campeggiatori giunti a centinaia, le nuvole si stanno diradando e inizia a far capolino il sole. I produttori hanno preso posto, i cuochi sono in cucina a spadellare, la radio Critica ha iniziato a trasmettere. Fitto il programma della giornata.

Continuano a susseguirsi le proiezioni nella cantina video: I compagni di Monicelli è inizato alle ore 11, Caffè Muller di Pina Bausch alle 13, Terra e Libertà di Ken Loach alle ore 14, Per esempio Montaretto di Payar e Khalifa, Renato Partigiano Tigre alle 17.10,  La Rabbia di Pasolini alle 18, La strada di Levi di Ferrario sarà proiettata alle 20.50.

 

Aprirà a breve il ristorante, con le sue lasagne al ragù e trofie al pesto. Stasera, così come domani a pranzo, potrete gustare l'asado sapientemente preparato dall'ex sindaco, Adastro Bonarini. Per chi invece vuole qualcosa di più veloce, attivi già da mo' il banco panini, così come il banco minestrone e trippa. E naturalmente sempre aperta la cantina di Montaretto, governata da un gruppetto di arzilli volontari, che innaffierà i commensali.

Nel pomeriggio Marco Arturi di carta sarà al centro del dibattito dal titolo La vocazione sovversiva del vino, alle ore 16 alla Casa del Popolo. in attesa della serata con la Piccola Orchestra di Riola Vergato dall'Emilia, che proporrà il suo ricco repertorio di musiche da ballo. Vi aspettiamo!!

Associazione Jonas D. Pietrini

Via XXIV maggio 351 - La Spezia | P.IVA: 01148370115 | © 2010-2019 | Cookie policy - Privacy policy - powered by Giorgia Calvi

SEGUICI SUI SOCIAL